The Miracle Morning


Hal Elrod, The Miracle Morning, Macro Edizioni, trad. M. Guerrieri

Crescita Personale, Crescita & Sviluppo, Mindfulness & Felicità

L’autore condivide la sua storia con i lettori per provare che è possibile ottenere e superare nella vita ogni tipo di difficoltà che si sta affrontando. Il suo intento è aiutare chi legge il suo libro a diventare la persona che deve essere per riuscire...




Hal Elrod, The Miracle Morning, Macro Edizioni, trad. M. Guerrieri

Hal Elrod, The Miracle Morning, Macro Edizioni, trad. M. Guerrieri è disponibile su Amazon Hal Elrod, The Miracle Morning, Macro Edizioni, trad. M. Guerrieri è disponibile su Il Giardino dei Libri

Perchè leggere questo libro

Perché è corredato dalle storie di successo di persone comuni che hanno seguito il metodo di Hal. Perché la sua storia personale vincente dimostra che chiunque e in qualunque condizione può darsi la possibilità di migliorare ed uscire dalla mediocrità....


Tempo di lettura di questa scheda riassuntiva del libro "The Miracle Morning" di Hal Elrod è di circa 5/10 min.

Abbonati anche tu a DISIATO per leggere la scheda completa di questo libro riassunto per te dal nostro team.

Con DISIATO risparmi tempo e denaro!








Hal Elrod, The Miracle Morning, Macro Edizioni, trad. M. Guerrieri

Riassunti di libri di crescita personale


Hal Elrod, The Miracle Morning, Macro Edizioni, trad. M. Guerrieri Chi è l’autore? Hal Elrod è uno dei più apprezzati relatori motivazionali di fama internazionale. Dopo il suo terribile incidente ha dimostrato che ognuno è capace di superare le avversità e vivere una vita migliore. Si rivolge soprattutto ai giovani per ispirarli a superare le sfide personali e realizzare il proprio potenziale. Qual è l’intento dell’autore? L’autore condivide la sua storia con i lettori per provare che è possibile ottenere e superare nella vita ogni tipo di difficoltà che si sta affrontando. Il suo intento è aiutare chi legge il suo libro a diventare la persona che deve essere per riuscire ad ottenere ciò che vuole dalla vita e senza alcuna restrizione attraverso il suo metodo The Miracle Morning. Conosci il libro • Una vita da 10 e lode. Secondo una statistica piuttosto allarmante il cittadino americano medio è in sovrappeso di 9 kg, ha debiti per 10.000 dollari, tende ad essere depresso, non apprezza il lavoro che fa e dichiara di avere meno di un amico. L’autore si chiede come sia possibile se alla nascita è attribuito un valore così meraviglioso e miracoloso che poi le persone si arrendano a condurre una vita mediocre accettando tutto ciò che succede in modo passivo. Anche gli individui che risultano vincenti magari nel lavoro non sempre rispecchiano altrettanta straordinarietà in tutte le aree della loro vita: felicità, salute, denaro, libertà, fama, amore. Raggiungere un bel «10 e lode» in ogni area della vita è possibile e semplice, iniziando da come ci si sveglia ogni mattino. Il metodo si fonda su «tre principi imperativi»: 1. Ogni persona è meritevole di avere una vita straordinaria; 2. Occorre dedicare del tempo ogni giorno a creare il proprio successo; 3. La routine mattutina è capace di trasformare velocemente ogni aspetto della propria vita. Il metodo The Miracle Morning è semplice e piacevole adatto a tutti indipendentemente dalle esperienze passate, poiché cambiando il modo in cui ci si sveglia ogni mattino è in grado di modificare l’intera vita. • La nascita di The Miracle Morning. Una mattina qualunque Hal si svegliò depresso come sempre ma decise di fare qualcosa. Seguì il consiglio di un amico ed uscì per fare una corsetta per liberare la mente nonostante avesse sempre odiato correre. Sorprendentemente durante quella corsetta sperimentò un’idea potente e trasformativa: capì che solo evolvendosi come persona avrebbe raggiunto il successo che desiderava. La conseguenza fu che lo sviluppo personale diventò la priorità nella sua vita quotidiana. Decise di occuparsene al mattino così avrebbe potuto dare alla giornata un inizio energico e positivo, superando la convinzione limitante di non essere mattiniero e puntando la sveglia alle 5:00. Scelse sei attività di crescita personale da svolgere fino alle 6 (ad ogni attività avrebbe dedicato 10 minuti): restò in silenzio e si concentrò sul respiro; lesse dei libri dai quali scelse delle idee da implementare durante la giornata; lesse a voce alta una affermazione di autostima e ne creò una propria; utilizzò la vision board per concentrarsi su ogni immagine e visualizzare; scrisse nero su bianco su un diario le cose per cui era grato nella vita; infine dedicò gli ultimi 10 minuti all’esercizio fisico. Hal fu così felice per i risultati di quella giornata che dal giorno successivo puntò la sveglia alle 4:00. Grazie alle nuove riserve di motivazione, energia e concentrazione riuscì a stabilire obiettivi e strategie utili per migliorare la sua situazione. L’autore racconta quindi che in una fase di grande disperazione, cominciò il suo risveglio che diede vita ad un metodo che in poco tempo conquistò tutti. Il suo obiettivo fu di dare alle persone di tutto il mondo il potere di trasformare la propria vita svegliandosi ogni giorno con l’obiettivo di lavorare su se stesse. • Vite mediocri. Il 95% della società si accontenta di vivere con molto meno di quanto desidera e solo il 5% riesce a crearsi una vita libera. Per unirsi a quel 5% vincente, l’autore descrive tre semplici passi fondamentali da seguire: 1. Accettare il dato di fatto che la maggioranza delle persone viva una vita mediocre; 2. Identificare le cause della mediocrità (sindrome dello specchietto retrovisore, mancanza di scopo, isolare gli eventi, mancanza di responsabilità, carenza di sviluppo personale, mancanza del senso di urgenza); 3. Decidere cosa iniziare a fare in modo diverso a partire da oggi. La domanda che urge porsi è: «perché vi siete svegliati stamattina?»: spesso le persone che puntano la sveglia la mattina nel momento in cui suona anziché spegnerla e alzarsi, premono il tasto snooze e rimangono a letto. Imparando a svegliarsi ogni giorno con intenzione ed entusiasmo diventa semplicissimo migliorare velocemente la propria vita. L’autore ha testato personalmente la quantità di sonno della quale si ha effettivamente bisogno e ha scoperto che il modo in cui il sonno si riflette sulla vita delle persone dipende dalla convinzione personale che ciascuno ha sulla quantità di ore di sonno ideale. • La motivazione al risveglio. Per alzarsi la mattina presto con la giusta motivazione è necessario seguire cinque passi: 1. Stabilire la sera prima di addormentarsi con aspettative e intenzioni positive nei confronti del mattino successivo, sfruttando il principio per cui il primo pensiero del mattino è solitamente l’ultimo formulato la sera prima di andare a dormire; 2. Posizionare la sveglia lontano dal letto per sfruttare l’energia creata dal movimento; 3. Lavarsi i denti e il viso; 4. Bere un bicchiere d’acqua per combattere la disidratazione che causa fatica; 5. Indossare un abbigliamento per l’allenamento fisico per guadagnarsi la doccia mattutina. • I Life S.A.V.E.R.S, i «salvavita». Esiste un profondo dislivello di potenziale, una grande differenza tra la persona che si è e la persona che si può essere. Per colmare questo divario esistono sei semplici e potenti pratiche giornaliere che permettono di trasformare la propria vita sotto gli aspetti fisici, intellettuali, emotivi e spirituali e di svilupparsi nella persona che si sa di poter diventare. 1. S come silenzio: per ridurre immediatamente stress, è necessario cominciare la giornata con calma e restare concentrati sugli obiettivi e l’autore consiglia di praticare il silenzio con uno scopo benefico. Durante la fase del silenzio si possono praticare meditazione, preghiera, riflessione, respirazione, gratitudine. 2. A come affermazioni: se praticati con costanza, sono efficaci strumenti per diventare la persona che si desidera essere e raggiungere gli obiettivi posti attraverso la riprogrammazione della mente per superare paure e convinzioni limitanti. 3. V come visualizzazione: la visualizzazione creativa o mentale è una pratica che genera risultati positivi sul mondo esterno creando con l’immaginazione visioni di comportamenti ed azioni future come se si verificassero realmente. La riprogrammazione della mente con la visualizzazione quotidiana agevolerà il raggiungimento del successo. 4. E come esercizio: eseguire dell’esercizio fisico ogni mattina dopo il risveglio può migliorare la vita in diversi modi: incrementa l’energia, aumenta la fiducia in sé stessi, aumenta il benessere emotivo, favorisce la concentrazione. 5. R come ricerca: intesa soprattutto come lettura è uno dei modi più immediati per acquisire conoscenze e stimolare idee e strategie. Il segreto è imparare e modellare gli esperti che hanno già realizzato quello che ciascuno desidera realizzare per sé. Basterebbero 10 pagine al giorno per fare la differenza. 6. S come scrittura: trasformando i propri pensieri in scrittura sotto forma di diario giornaliero permette di documentare idee, considerazioni, successi, lezioni, cose per le quali si è grati. Molto efficace, potente e costruttiva risulta anche la pratica della rilettura del proprio diario. Esempio di suddivisione dei Life S.A.V.E.R.S. della durata complessiva di 60 minuti: Silenzio (5’) – Affermazioni (5’) – Visualizzazioni (5’) – Esercizio (20’) – Ricerca (20’) – Scrittura (5’). • Acquisire una nuova abitudine. Adottare e mantenere nuove abitudini positive per essere felici, in salute e persone di successo risulta essere molto difficile sia perché cambiare è doloroso, sia perché generalmente non si possiede una strategia efficace. Si dice che per cambiare abitudini l’essere umano necessiti di 21 giorni. Secondo l’esperienza diretta dell’autore e in base alle esperienze dei suoi clienti il tempo utile per modificare un’abitudine adottando una strategia vincente è di 30 giorni. La strategia efficace di The Miracle Morning per padroneggiare le nuove abitudini in 30 giorni è suddivisa in tre fasi di 10 giorni: fase 1) insopportabile; fase 2) spiacevole; fase 3) inarrestabile. Citazioni «Esistono due modi di vivere la vita: uno è pensare che niente sia un miracolo, l’altro è pensare che tutto lo sia». «L’avventura più grande che si possa vivere è quella di vivere la vita dei propri sogni». «Per andare a letto soddisfatti occorre svegliarsi ogni mattino determinati». «Fai ciò che è giusto, non ciò che è facile». Perché leggere questo libro Perché è corredato dalle storie di successo di persone comuni che hanno seguito il metodo di Hal. Perché la sua storia personale vincente dimostra che chiunque e in qualunque condizione può darsi la possibilità di migliorare ed uscire dalla mediocrità. Perché l’autore ha ideato e spiegato nel libro la routine del Miracle Morning in 6 minuti per affrontare quelle giornate nelle quali si ha poco tempo a disposizione. Perché è un metodo che può essere adattato al proprio stile di vita. Questa scheda è stata realizzata da Nicoletta G. Categoria: crescita / sviluppo; mindfulness /f elicità Acquista il libro nella tua libreria preferita Noi consigliamo Il Giardino dei Libri per acquistare la tua copia